Il Balletto di Roma a Catania

Spettacolo interattivo per il giovane pubblico e laboratorio per docenti

Home Alone

  • home-alone-01
  • home-alone-02
  • home-alone-03
  • home-alone-04
  • home-alone-05
  • home-alone-06
  • home-alone-07
  • home-alone-08
  • home-alone-09
  • home-alone-10
  • home-alone-01
  • home-alone-03
  • home-alone-08
  • home-alone-10
  • home-alone-13
Home Alone, spettacolo di danza con interazioni video per il pubblico giovane interpretato dai danzatori dell’ensemble romano. La produzione rientra nel programma Teatro Ragazzi con cui il Balletto di Roma ha avviato progetti di danza e arti visive per i più piccoli. Dopo il grande successo di JOSEPH_Kids, creazione del 2013 presentata in Italia e all’estero in prestigiosi contesti fra i quali il Festival d’Automne a Parigi e la Biennale de la Danse a Lione, Sciarroni è tornato ad esplorare i temi della multimedialità per gli spettatori più giovani con una nuova versione dello spettacolo appositamente ideata per gli interpreti della compagnia del Balletto di Roma. Il lavoro intende porre i ragazzi di fronte alla possibilità di osservare i mezzi tecnologici come veicolo di creatività e non di mera alienazione. Home Alone fa divertire e anche riflettere, proponendo l’idea di muoversi e agire in uno spazio performativo in modi insoliti e imprevisti. Lo spettacolo richiama la profonda intelligenza e intuizione che ogni giovane spettatore (e possibile performer) porta con sé coinvolgendo piccoli e grandi in un sorprendente gioco visivo. Al termine dello spettacolo è previsto un momento di gioco interattivo in cui i bambini sperimentano il semplice dispositivo tecnologico alla base della performance.

Piccolo Teatro della Città, 26 / 27 Novembre 2019, ore 10.30
Catania, via Federico Ciccaglione, 29

Biglietto 5,00 euro

Gentili docenti, quest’anno la stagione del Piccolo Teatro della Città dedicata al pubbico dei ragazzi ospiterà lo spettacolo di danza HOME ALONE della Compagnia Balletto di Roma.
Questo spettacolo si potrà prenotare esclusivamente con il presente modulo. La sua compilazione non garantisce la partecipazione alle repliche ma vale come richiesta da parte vostra. Il modulo va compilato in ogni sua parte. Rispettando l’ordine di arrivo delle richieste vi confermeremo, sempre a mezzo mail, i posti prenotati. Qualora per lo spettacolo o per la data richiesta i posti dovessero essere esauriti, sarà nostra premura contattarvi per proporvi un’alternativa. Una volta confermata la prenotazione la scuola dovrà provvedere al pagamento tramite bonifico bancario di quanto dovuto entro e non oltre 10 giorni prima della data dello spettacolo. Non si accettano pagamenti in botteghino il giorno stesso dello spettacolo.

Il versamento dovrà essere effettuato sul conto bancario intestato a
Teatro della Città srl
IBAN: IT95M0200816927000300559232
(si prega di indicare nella causale il titolo e la data dello spettacolo). Gli eventuali costi del bonifico sono a carico della Scuola e non possono essere imputati al Teatro o detratti dal costo totale dei biglietti. La ricevuta del bonifico va inviata tempestivamente all’indirizzo comunicazione@ballettodiroma.com, come conferma dell’acquisto dei biglietti. Vi preghiamo inoltre di comunicarci un vostro indirizzo di posta elettronica per consentirci di aggiornarvi sulle nostre iniziative con più facilità.

Vi ricordiamo inoltre che in Teatro è severamente vietato introdurre:
ZAINI E CARTELLE, CIBO E BEVANDE, CELLULARI, SIGARETTE E ACCENDINI, GOMME DA MASTICARE, APPARECCHI ELETTRONICI.
Si prega di collaborare raccomandando agli alunni di lasciare quanto sopra indicato a Scuola o sui pullman.
L’osservanza e la condivisione da parte degli utenti di queste semplici regole, contribuisce a preservare gli arredi e lo stesso teatro. Ma è sopratutto un segno di rispetto e di affetto nei confronti della struttura.
Si raccomanda di arrivare in Teatro almeno 30 minuti prima dell’orario previsto dell’inizio dello spettacolo per il ritiro dei biglietti.
Per i vostri dubbi siamo a disposizione dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16 alle ore 20. Grazie per la collaborazione e buon lavoro.

Per informazioni e prenotazioni:
Corrado 338 3060683
Andrea 392 0889640
Piccolo Teatro della Città 095 530153
(dal Lunedì al Venerdì 10.00/13.00 e 15.00/19.00; Sabato 10.00/14.00)

MODULO DI PRENOTAZIONE

La presente richiesta verrà inviata a Teatro della Città Il Teatro confermerà i posti prenotati in base alla data d’arrivo della richiesta.

Dati Scuola

Insegnante di Riferimento

Home Alone - Teatro della Città

Scegliere la data di replica preferita

Indicare classe e sezione per la quale si richiede la prenotazione

Indicare il numero di docenti

Indicare il numero di studenti

Indicare il numero di studenti BES, DVA, DSA.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in conformità al D. Lgs. 196/2003

CAPTCHA immagine

Questo ci aiuta a prevenire lo spam, grazie.

Laboratorio di Didattica della visione
per docenti della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di Primo Grado e insegnanti di danza

22 Novembre 2019, ore 15.30

Gratuito per i docenti

Pratiche e linguaggi della danza contemporanea per un pubblico dell’infanzia e dell’adolescenza.

Fare e Vedere rappresentano le pratiche e i linguaggi del “teatro educativo”, nonché il binomio ideale della didattica della visione.
Il laboratorio, gratuito per i docenti, si propone come momento di aggiornamento e di approfondimento destinato agli insegnanti, relativo alle pratiche e ai linguaggi del FARE e del VEDERE TEATRO (in particolare della danza contemporanea), e come questi linguaggi possono far parte del processo culturale-educativo dei bambini e degli adolescenti.
La saldatura tra i due ambiti di ricerca è imprescindibile e garantisce ai docenti partecipanti la sperimentazione su se stessi di esperienze formative e operative, da trasferire poi agli alunni.

Per informazioni:
Corrado 338 3060683
Andrea 392 0889640
Piccolo Teatro della Città 095 530153
(dal Lunedì al Venerdì 10.00/13.00 e 15.00/19.00; Sabato 10.00/14.00)

MODULO DI PARTECIPAZIONE

Dati Partecipante

Con il presente modulo si richiede di essere ammesso/a al Laboratorio, accettando fin da subito i giorni e gli orari del Laboratorio, il programma e le scelte artistiche e tecniche fatte dall’organizzazione.

Per i docenti indicare la Scuola di appartenenza e il grado di insegnamento.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in conformità al D. Lgs. 196/2003

CAPTCHA immagine

Questo ci aiuta a prevenire lo spam, grazie.