Alessandro Sciarroni

coreografi-alessandro-sciarroniAlessandro Sciarroni è un artista italiano attivo nell’ambito delle Performing Arts con alle spalle diversi anni di formazione nel campo delle arti visive e di ricerca teatrale. I suoi lavori vengono rappresentati all’interno di festival di danza e teatro contemporanei, musei e gallerie d’arte, così come in spazi non convenzionali rispetto ai tradizionali luoghi di fruizione e prevedono il coinvolgimento di professionisti provenienti da diverse discipline. È stato invitato in 21 paesi europei, in Uruguay (FIDCU) e negli Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi Art Fair). Nel 2013, il suo lavoro Folk-s ha aperto i “Rencontres chorégraphiques internationales di Seine-Saint-Denis” e ha chiuso lo stesso anno il festival “Impulstanz” di Vienna, ricevendo prestigiosi inviti dai maggiori festival europei tra i quali il “Kunstenfestivaldesarts” di Bruxelles e il Festival d’Autunno di Parigi che gli ha dedicato una rassegna monografica in diversi teatri della città. Per quanto riguarda il suo ultimo spettacolo, Untitled, il debutto francese è avvenuto nel settembre 2014 nell’ambito della Biennale della danza di Lione. Nel 2013 e 2014, viene invitato a creare due eventi all’interno della Biennale di Venezia, sezione Danza, diretta da Virgilio Sieni. Ha partecipato a numerosi circuiti e reti per la diffusione della danza contemporanea e la mobilità internazionale degli artisti come “Anticorpi Explo”, “Aerowaves” e “Modul Dance”, un progetto di cooperazione pluriannuale nel quale sono coinvolte 19 case della danza europee di 15 paesi differenti. Ha partecipato a progetti e residenze di ricerca come “Choreographic dialogues”, “Choreoroam” e attualmente “Performing Gender”, progetto europeo sul genere e l’orientamento sessuale. Nel 2015 sarà parte del progetto Migrant Bodies, progetto di ricerca e produzione coreografica che ha l’obiettivo di promuovere riflessioni e creazioni sul tema della migrazione e sul suo impatto culturale nella società europea e canadese. Alessandro Sciarroni è sostenuto da APAP – Advancing Performing Arts Projects e i suoi spettacoli sono prodotti da Marche Teatro in collaborazione con coproduttori internazionali come il Comune di Bassano del Grappa / Centro per la Scena Contemporanea, la Biennale de la danse / Maison de la Danse de Lyon, Centrale Fies, Torino Danza, Mercat de les Flors-Graner / Barcelona e con l’Associazione Corpoceleste_C.C.00# della quale è direttore artistico. Alessandro Sciarroni è uno degli artisti del Progetto Matilde, piattaforma regionale per la nuova scena marchigiana. Dal 2008 al 2013 ha vinto diversi premi, tra i quali Premio Rete Critica, Marte Award, Premio del miglior spettacolo – Puf Festival de Pola (Croazia), Miglior artista emergente – Rivista Danza&Danza, Premio “Nuove Sensibilità”.